Mostra 28 Risultato(i)
Poesia

L’inghippo

Per gli altri articoli di Alessandro Ero, com’ero solito essere, làdove la mia trita e rumorosa coscienzas’era incagliata: un giorno di Marzo.E soccorrendomi la scienza,nel tafferuglio informe dei miei pensieri,accettavo cosciente i guizzi varie sparsi, poi mossi, di quei miei ripari (e piaceri).Come livide escrescenze …